.
Annunci online

supermanu05 [ blog altamente apota. ]
 




e va ora in onda su  BODRUMTV    - MEGADETH     train of consequences











cosa assolutamente importante per il visitatore:




SE PASSI DAL MIO BLOG HAI L'OBBLIGO DI LASCIARE UN COMMENTO.


(PUOI ANCHE SCRIVERE: IL TUO BLOG FA CAGARE.)




L'AUTORE DEL COMMENTO PIU' FANTASIOSO, O PIU' FANTASIOSAMENTE OFFENSIVO VINCERA' UNO STUPENDO TOSTAPANE ORIGINAL MONDIALCASA











per chi leggendo il mio blog sentisse il bisogno irrefrenabile di congratularsi o insultare il sottoscritto in privato,  il mio account msn è



bausetete@hotmail.it












IL MIO BLOG






IO



...visto che ginocchi fighi?




ECCO... IO STO QUI...






MA è QUASI PIù FACILE TROVARMI QUI...






DA RICORDARE COMUNQUE CHE:


il proprietario di questo blog è:

- 5o membro dell' A-team
- sostenitore della LAV
- nemico della coca cola
- insoddisfatto della conclusione di TWIN PEAKS
- aspirante storico professionista
- in lotta contro la kinder che ha sostitutito il testimonial vintage anni 80 con un lurido truzzetto sulle confezioni delle barrette al latte
- non è mai chic, solamente al limite qualche volta è un po' fashion
- il mio supereroe preferito è clint eastwood
- il futuro indiana jones
- fiero di essere veneto e moralmente inferiore

nonchè

INDISCUTIBILMENTE METALLARO

...e ha presenziato ai concerti di :

MERENDINE ATOMICHE  (2001- 2008)
EXTREMA  (2002- 2003- 2005)
LACUNA COIL  ( 2002- 2003- 2004- 2005)
METALLICA  ( 2003- 2004)
IRON MAIDEN  ( 2003- 2005)
MURDERDOLLS  ( 2003)
AUDIO SLAVE  ( 2003)
DREAM THEATRE  ( 2004- 2007)
BLACK LABEL SOCETY  ( 2005)
ANTHRAX  ( 2005- 2006)
DRAGONFORCE  (2005)
MOTLEY CRUE  ( 2005)
MEGADETH  ( 2005)
SEBASTIAN BACH  ( 2005)
SLAYER  ( 2005)
ARMORED SAINT  ( 2006)
DARK TRANQUILLITY  ( 2006- 2007)
DEATH ANGEL  ( 2006)
EXODUS  ( 2006)
THE GATHERING   ( 2006)
SINPHONY X  ( 2007)
ANATHEMA  ( 2007)
DMG  ( 2007)
BLIND GUARDIAN  ( 2007)
DIMMU BORGIR  ( 2007)
HEAVEN and HELL  ( 2007)
THE HAUNTED  ( 2007)
NODE  (2007)

...and much more!!








www.supermanu05.ilcannocchiale.it         

blog dal 9 settembre 2005












3 settembre 2008


napoli alla libia. subito






berlusconi ha firmato un accordo che dovrebbe chiudere almeno in parte il trentennale contenzioso con la libia di gheddafi...  gli diamo 5 miliardi di dollari e così la libia cancellerà dal suo calendario "la giornata della vendetta contro l'italia"  ...
ma se invece pagavamo gheddafi perchè si prendesse napoli con tutti i suoi abitanti e la sua immondizia, anche se non cancellano la giornata della vendetta non ci avremmo guadagnato comunque e anzi di più?




permalink | inviato da supermanu05 il 3/9/2008 alle 19:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


2 giugno 2008


MARCO PORCIO CATONE detto IL CENSORE




"i ladri di beni privati passano la vita in carcere e in catene, quelli di beni pubblici nelle ricchezze e negli onori"


"fures privatorum furtorum in nervo atque in compedibus aetatem agunt, fures publici in auro atque in purpura"




Catone, citazione in Aulo Gellio, Notti attiche, XI, 18, 18







2100 anni fa il politico romano marco porcio catone detto il censore diceva così...
ma mi sa che di questi tempi cambierebbe opinione...










permalink | inviato da supermanu05 il 2/6/2008 alle 13:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


19 maggio 2008


10 anni fa truccavamo i motorini... adesso gli IO uccidono




la settimana scorsa tre marmocchi ammazzano una 14enne...
io di solito non sto dietro alla cronaca... 
ma qui ci sono di mezzo gli IO  e quelli fanno più paura di zingari e mussulmani. anche a bolzano vicentino...
IO era la ragazza (si chiamava lorena forse?)
IO sono i tre piccoli assassini.
si anche lei era probabilmente una IO, se sono vere le cose che dicono i 3 piccoli vermi...
e dubito che non lo siano. gli IO non hanno cervello per pensare...
addirittura dopo aver confessato uno dei mocciosi ha chiesto al procuratore:
- adesso che ho confessato, posso andare a casa?
...evidentemente doveva andare a guardare la puntata di uomini e donne... o a rimettersi il gel nei capelli...
pare di sentire mia sorella che quando la stai cazziando per qualcosa ti risponde solo dicendoti di parlare piano che LEI deve guardare  amici...
è la società che è cambiata...
questa generazione di IO che si moltiplicano e che talmente occupati a metter se stessi al di sopra di ogni altra persona, cosa, situazione ...
con i risultati che tutti vediamo :   ragazzi che ti ammazzano per una sigaretta negata,  una ragazza che non ha ancora le tette ma già si fa tutti i suoi amici e poi un bel giorno finito di scopare dice : hei gente sono in cinta, lo racconto a tutti.  e i suoi begli amichetti che fanno? tiratisi su i pantani, la gonfiano di botte, la impiccano e alla fine buttano il cadavere nel lago...
naturalmente tutti con addosso 500 euro di vestiti...
sempre tirati come se dovessero andare a un rave.
mi viene da pensare a com'era avere14 anni a metà anni 90...
i vestiti erano l'ultimo dei pensieri... anzi... guai vestirsi bene... se ti sporchi ti tocca buttar via 50mila lire...
tanto... le ragazze non avevano tempo da guardare noi foruncolosi coetanei... avevano da trovarsi il moroso con la macchina...
e ci si adattava...
era il motorino al centro dei pensieri... trovarsi in compagnia, bere una birra fumare 2 sigarette e far la garetta a chi aveva l'SR che andava di più...
80, 90, qualcuno 110  120km/h effettivi...
i soldi che risparmiavi sui vestiti andavano direttamente in motori, marmitte, rulli e variatori. basta pensare che al tempo i nomi polini, malossi adige e gianelli sponsorizzavano i granpremi del motomondiale... e facevano pezzi per schooter.
una moto da cross era il più bel regalo che si poteva ricevere...
forse era un mondo stupido...
un mondo che puzzava di olio e benzina bruciata...
e tanti, tanti han pagato il prezzo della passione con fratture e ciccatrici (quando non ci si è spiaccicati addosso a un albero) e quasi tutti di sesso ne abbiamo decisamente poco (almeno rispetto agli impomatati 14enni IO di oggi)...
però...
però credo che abbiam vissuto ben meglio...

 




permalink | inviato da supermanu05 il 19/5/2008 alle 19:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


10 maggio 2008


stavo pensando...




... perchè io penso anche...
finalmente dopo 2 anni il presidente della repubblica ha detto una cosa intelligente: basta portare alla ribalta dei media i terroristi. effettivamente anche lui si è accorto di quanto sia assurdamente sconcertante vedere gente come mario moretti, franceschini, renato curcio, francesca mambro cesare battisti e adriano sofri sollazzarsi in tv, andare a dire la loro nei programmi per il rincoglionimento pomeridiano della domenica e nei programmi-documentari tipo blunotte... gente che si è fatta 10 anni di galera solo perchè han beneficiato di amnestie e sconti di pena dopo esser stati condannati a 20/30 anni di carcere, quando non a 5/6 ergastoli.
e poi li vedi al maurizio costanzo show o a domenicaIN dove accolti da scrosci di applausi se ne stanno a braccetto con medium e con pagliacci pseudofroci accolti tra gli applausi segli ebeti del pubblico.

CHE SCHIFO.



però...
mentre guardavo
SCRUBS pensavo che effettivamente cosa c'è di più odioso delle puntate dei telefilm dove tutti si mettono a ricordare il passato e fanno tutti i flashback?




permalink | inviato da supermanu05 il 10/5/2008 alle 14:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


3 maggio 2008


ho paura della noia della società degli IO è la conferma sta a verona






io ho sempre + paura di questa società disastrata e costruità sulle basi del nulla che sta venendo avanti...
di tutti questi soggetti che vivono di niente... ma proprio di niente vivono, senza passioni, senza interessi, senza tutta quella serie di cose imposte che alla fin fine ti fanno bene perchè ti costringono ad apprezzare quello che hai, a fare sempre il conto su cosa hai da guadagnare e quanto rischi di perdere...
è un discorso materialista frutto di una mente imbullonata in una microsocietà più materialista di un tondo d'acciaio?



evidentemente si...
però meglio la società materialistica di quella dell'IO all'ennesima potenza che sta nascendo oggi in mezzo agli oceani di noia...
milioni di IO annoiati stanno crescendo in mezzo a noi...
milioni di IO che vengono su senza una vaga idea di cosa sia tutto quello che sta al di la del loro IO, anzi che pensano che non esista nulla al di la del loro IO.
e tutti questi IO, in attesa di combinare qualcosa, o meglio di accorgersi dell'esistenza di qualcosa da combinare, qualcosa di nuovo da volere se ne stanno li, nella noia del nulla, nulla da fare, nulla in cui credere, nulla di cui curarsi, nulla che non sia l'IO.
e così oggi vedi tutti questi IO annoiati che nella più completa indifferenza vedono tutto ciò che gli sta intorno andare a scatafascio.
per noia possono aggredire qualcuno o fare una rapina, o fracassare quel che gli capita a tiro perchè tanto chi gli sta davanti è solo un nulla che può togliere un po' di monotonia alla noia...
anche gli animali...
cani, gatti, addirittura pecore capre o altri animali all'interno di piccoli giardini zoologici comunali divengono, a suon di bastonate brevi intrallazzi spezza noia...
e di giorno in giorno, mentre assistiamo in tv alla volgare ostentazione del nulla, il nulla degli IO cresce, e cresce e cresce...
e nessuno sa dove porterà
se porterà ...
e nel frattempo su BODRUMTV  ci sono gli in-flames con crawl trough knives




05/05/2008 
aggiorno questo post ricordando i fatti di verona. un tizio, un perfetto nulla, che agli occhi di tre deficienti di IO era divenuto una sorta di nullità-nemico e pertanto ucciso a causa del suo rifiuto a offrir una sigaretta.

GLI
IO FANNO SEMPRE PIù PAURA.




permalink | inviato da supermanu05 il 3/5/2008 alle 18:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


12 aprile 2008


elezioni domani




evviva domani ci sono le elezioni domani...
piuttosto di andare a votare alle elezioni andrei ad attraversare a piedi l'autostrada A4 proprio dove finiscono le gallerie tra vicenza est e vicenza ovest proprio dove passa anche la tangenziale: così se per caso oltrepasso vivo la terza corsia della MI-VE, un camion può travolgermi mentre va da torri ad arcugnano...
comunque domani... URNE.
per le politiche una cosa è certa... di sicuro non voterò ne berlusconi ne veltroni... penso che chiuderò gli occhi e voterò a caso o per casini o per boselli...
e vaffanculo al voto utile.

riguardo il voto al municipio... cazzarola avrei potuto candidarmi anche io...
se ci fosse candidato qualcuno che mi assicura che nn si costruirà più e che invece si pianteranno 10 mila alberi , ecco. quello sarebbe il candidato per me.
comunque
letti i programmi e guardati i candidati penso che voterò... voterò per la sindachessa più brutta...
veramente potrei votare anche per il partito democratico... maaaaa votare per un partito alle elezioni comunali mi pare un po' imbecille... al limite li voto ora di ballottaggio...
ammesso (e sarebbe ben difficile) che ci arrivino.





 




permalink | inviato da supermanu05 il 12/4/2008 alle 18:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


5 aprile 2008


sono stato a fare il pisolino e mi risveglio socialista





è incredibile il mondo...
vai a dormire e credi di essere una persona (nel mio caso un bastardo fascista leghista destrorso ignorante e moralmente inferiore) e poi ti svegli e scopri che adesso te ne puoi stare anche te all'ombra sotto il muro di berlino e niente niente potresti quasi andare anche te a leccare le guanciotte pasciute come quelle di un cane di veltroni...
oggi avevo un mal di testa... e così alle 5 mi sono fatto un pisolino.
mi son svegliato che erano le 8 e dopo la cena curiosando di qui e di la ho scoperta l'esistenza del  votometro...
questo strano sito che ti fa delle affermazioni ed in base al tuo esser d'accordo o meno e insieme all'importanza che gli dai stabilisce quale partito è quello più affine a te...
ecco a quanto pare quelli più affini a me sono i partiti di sinistra.
di pietro e boselli in primis...
per fortuna il vermone veltroni è lontanissimo.


e così adesso son socialista... bene... e mo vado a bermi le ultime birre da leghista prima delle elezioni...






permalink | inviato da supermanu05 il 5/4/2008 alle 21:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


1 aprile 2008


e se cambiassimo premier




e se al posto di prenderci uno tra berlusconi e veltroni ci prendessimo lo sconfitto tra obama e la clinton??


.




permalink | inviato da supermanu05 il 1/4/2008 alle 21:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


31 marzo 2008


l'hobby della violenza. con qualche incidente




e così domenica è morto un "tifoso" del parma in un autogrill investito da un pullman carico di juventini mentre faceva manovra...
e stamattina tutti i tg a dire:
- poverino si era appena laureato
- era un antifascista
- era tanto buono e gentile
- era tanto fiero di essere un boys
- erano tre anni che non andava a vedere una partita
- l'autista non se ne capacita
solo dopo 10 minuti di servizio strappalacrime la giornalista si ricorda di dire che si beh effettivamente non andava da tre anni allo stadio perchè era diffidato a causa di gravi fatti di violenza accaduti proprio allo stadio e che non era li vicino al pullman perchè voleva fare un pic-nic all'ombra ma perchè lui e parecchi altri sub-umani ( mi si perdoni l'espressione presa in prestito dal film ULTRà)  juventini e parmensi se le stavano dando di santa ragione e lui appunto, col volto coperto dal passamontagna stava attaccando il pullman.
ora viene da dirsi...
visto che costui un lavoro lo aveva, la violenza allo stadio per lui cos'era? un hobby?

e i mass media di questa società malata? cosa fanno?
sono solidali con l'autista della corriera che faceva onestamente il suo lavoro e che adesso si trova indagato per omicidio e che probabilmente avrà la vita sua e dei suoi famigliari distrutta da giudici e avvocati?
no no...

piangono questo amatore della violenza...
intervistano suo padre, sua nonna e i vicini di casa, tutti a dire che personcina meravigliosa era e che cattivo sia stato l'autista che con il suo pneumatico firestone lanciato alla velocità di 1km all'ora lo ha schiacciato.
tutti a piangere questo indegno soggetto che è rimasto ammazzato per sbaglio mentre si dedicava a uno dei suoi passatempi preferiti...
tanto da destra quanto da sinistra nessuno fa eco alla voce del sindacato di polizia che da anni chiede di abolire le trasferte dei tifosi. tutti gli esponenti della politica e l'intellighenzia in genere troppo occupati ad asciugarsi le lacrime in attesa del prossimo morto, preferibilmente con qualcuno da accusare anche.
che schifo.




permalink | inviato da supermanu05 il 31/3/2008 alle 21:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


2 febbraio 2008


governo di larghe intese guidato da azuz marzuk



e  prodi dice: ho perso adesso faccio il nonno.
le domande che nascono sarebbero 2. ma anche tre.
1- prodi ha perso oggi, ma aveva anche perso dopo il ribaltone di bertinotti nel 1998.perchè non si è ritirato allora per la gioia di tutti?
2- prodi vuol stare con i nipoti? maaaa per quanto ancora annamaria franzoni (che è nipote di sua moglie) aspetterà prima di fare una nuova strage facendo fuori figli e cugini dei figli e lasciando così nonno romano senza nipotini?
3- e adesso chi governerà?

 


dopo la caduta del peggior governo della storia della repubblica per opera di una oscura procura della provincia campana che da sotto i cumuli di rifiuti ha fatto giungere in casa mastella un mandato d'arresto quantomeno sospetto ( arresti durati 4 giorni, a seguito di una indagine durata parecchi mesi, fatalità spiccato il giorno primo della relazione del ministro mastella sullo stato della giustizia italica e conclusisi quando la caduta di prodi era ormai inevitabile).

a questo punto si aprono due ipotesi. ma anche tre.
1- governo marini di larghe intese. a cui tutta la sinistra dice di si, ma anche no. e tutta la destra dice di no, ma anche di si.
2- elezioni subito. con lo scontro tra le due facce della stessa medaglia delle sfascio del paese :  da una parte berluconi, dall'atra veltroni.
da una parte l'eroe degli yuppies, l'uomo che in un modo o nell'altro è riuscito a farsi da se e ormai cerca di restar in piedi sull'onda per tirare a campare i restanti 20 anni della sua vita.
dall'altra veltroni... cioè l'uomo "ma anche no". questa sorta di piacione come francesco rutelli con le guance più paffute che in qualunque circostanza riesce a fare 1000 discorsi per non dire niente. col risultato che non sapendo cosa vuol fare lo votano per sbaglio. e lui che fa? fa la gioia dei poteri forti delle banche delle grandi aziende e della grande distribuzione...


3- a questo punto io dico :
perchè non un bel governo presieduto da AZUZ MARZUK?
ha tutte le carte in regola per guidare l'italia del nuovo millennio per i prossimi decenni...
è straniero e per di più islamico
è figlio della classe politica di centrosinistra perchè se non ci fosse stato l'indulto nessuno saprebbe chi è
sta in tv più lui di maria de filippi dicendo cose meno intelligenti
poi ha anche lui una linea di occhiali...









permalink | inviato da supermanu05 il 2/2/2008 alle 11:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


11 dicembre 2007


THYSSEN KRUPP grazie politici



a 6000 km da torino esiste un paese chiamato  cina. qui un miliardo di schiavi vive e lavora in condizioni che neppure nel 700 in europa sarebbero state umanamente accettabili... dove un giorno crolla una miniera e il giorno dopo esplode una fabbrica, e tra una rivolta contadina e l'altra scoppia una epidemia dovuta al sovrainquinamento.

un po' di anni fa qualcuno... i nostri bravi politici hanno detto :
c'è a est una terra di schiavi... facciamo giunger da la tutti i prodotti... costano nulla li.
a questo punto gli pseudo-manager hanno detto :
la ci sono gli schiavi... mettiamo su la delle fabbriche e facciamoli lavorare anche per noi.

e così fiumi di merci a infimo costo iniziarono a giungere in italia e nell'occidente dove i nostri nonni e bisnonni hanno cercato di costruire un mondo vivibile,  con quale risultato?
col risulato che qui, per lavorare, per riuscire a portare a casa 1000 euro al mese senza essere gay, senza aver ammazzato qualcuno e senza esser mai stati al maurizio costanzo show non ci resta che inseguire i cinesi...
.e finire a lavorare come loro... fare come loro, lavorare sempre di più, abbattere la sicurezza che è un costo, abbattere la tutela ambientale che è un costo...e anche a morire come loro.
come topi 
(oggi 4 alla thyssen, ma domani? e dopodomani?) ... o come schiavi.



e chi dobbiamo ringraziare?
chi se non la politica del profitto al di la della dignità...
e soprattutto chi, se non quanti consentono che questa politica entri nelle nostre case e ci portino al cimitero...

fin che si continuerà a importare roba dalla cina, dove a produrla sono gli schiavi che muoiono a migliaia ogni giorno, in italia si continuerà a morire per poter lavorare ed esser competitivi con loro...




e vedere oggi i parlamentari, vedere oggi prodi che farfuglia... si proprio quello stesso prodi che ha fatto carte false per esser amico dei cinesi, prodi che è stato consulente del ministero dell'industria cinese , fa venire una cosa sola.
il voltastomaco










permalink | inviato da supermanu05 il 11/12/2007 alle 22:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


11 dicembre 2007


i camionisti hanno ragione




i camionisti bloccano strade e autostrade?
hanno ragione.
il fatto che gli artigiani del trasporto, le piccolissime aziende con 1, 2, 3 camion, dove anche il titolare si sporca le mani a lavorare manifestino per difendere i loro diritti minacciati da un governo che si preoccupa solamente dei froci, dei delinquenti e delle grandi aziende è sacrosanto.

I CAMIONISTI BLOCCANO L'ITALIA PER UNA SETTIMANA? SAREBBE STATO MEGLIO 6 MESI...

almeno così forse la classe vip italiana, quella che fa avanti e indietro tra il parlamento e bruno vespa si accorgerebbe che c'è un'altra italia fuori dagli studi televisivi...




a qualcuno magari interesserebbe sapere perchè gli autotrasportatori danneggiano anche se stessi per protestare...
qualcuno dice che è per il prezzo del gasolio... ora a parte che il discorso "prezzo del gasolio" per chi ne consuma 250litri al giorno è un po' diverso da quello di chi fa 20 euro la settimana il problema è ben iù grosso, e l'indifferenza del governo è come al solito totale e colpevole.
 il fatto che il governa prenda in giro i rappresentanti dei camionisti non può che accendere gli animi.
è inconcepibile un governo di 106 membri faccia aspettare 40 giorni i rapprentanti di categoria e che l'unica cosa che sa dire il ministro è ripetere le stesse promesse che fece a febbraio, quando le disattese tutte.

se la politica perdesse meno tempo nelle sue stupide diatribe e prodi perdesse un po' di arroganza, l'italia sarebbe un paradiso.



tra l'altro a parte che scioperare è un diritto e l'unica cosa che possono fare i camionisti per scioperare è appunto non trasportare merci. e poi in un paese dove a qualsiasi richiesta dei cittadini l'unica risposta che si ottiene è fumo e nulla e dove gli assassini diventano vip nulla si può fare se non bloccare la smart di qualche finocchio per ottenere qualcosa.






.




permalink | inviato da supermanu05 il 11/12/2007 alle 21:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


24 novembre 2007


arte...



DUE DOMANDONE:


-che cos'è oggi l'arte?
-la persona qualsiasi ha ancora il diritto di pensare (e di dire) che se una cosa fa cagare, beh forse quella cosa tanto arte non è?



attendo risposte

.










permalink | inviato da supermanu05 il 24/11/2007 alle 17:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


26 ottobre 2007


il mio blog





esiste chi sostiene che il mio sia un blog qualunquista...

non posso che esserne fiero...




permalink | inviato da supermanu05 il 26/10/2007 alle 22:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


24 ottobre 2007


ancora sul G8 di genova




richiesti in totale 225 anni per 25 imputati per i devastatori di genova.
gli avvocati difensori sconvolti.
e anche io.
troppo pochi.

si troppo pochi.
troppo pochi gli imputati, troppo pochi gli anni di carcere. troppo mite la "giustizia italiana"  contro chi, per divertimento ha distrutto una delle più antiche città del mondo.
troppo lievi le pene richieste per punire chi, a genova, nel 2001 distrusse tutto: giardini, strade, statue... ma non solo, distrussero anche case, negozi, automobili, di privati cittadini che mai avevano visto, mai avevano conosciuto e tanto meno mai avevano fatto alcun male.





eppure questi, soggetti, questi "bamboccioni" che nella vita non fanno altro che starsene a bighellonare, a fare gli studenti incazzati davanti la macchinetta del caffè dell'università aspettando solo la prossima manifestazione in cui andare a spaccare tutto seguita poi ovviamente dai forum, dalle interviste, dal baccano mediatico teso a scaricare su istituzioni, polizia e carabinieri la responsabilità delle loro colpe...
si perchè i no global hanno incendiato le auto, hanno sfasciato i negozi, ma non era colpa loro.
si, i no global hanno distrutto il frutto dei risparmi e del lavoro di migliaia di privati cittadini, ma la colpa era dei carabinieri vestiti di tutto punto.
e si! la colpa è dell'arma dei carabinieri che ha dotato appuntati e brigadieri di scudi, caschi e manganelli. se i carabinieri fossero stati in mutande, i "disobbedienti" non avrebbero perso tempo a bruciare le auto inanimate, avrebbero gonfiato di botte i carabinieri. e invece, invece i carabinieri erano armati di tutto punto e così gli studenti incazzati, per evitar di prenderle se la sono prese con i negozi indifesi (intelligenti direi... si vede che studiano... )
che poi tra l'altro studenti incazzati per cosa?
per una società che consente loro di esser ancora "studenti" a 30 anni?
che consente loro di bighellonare dando loro anche sussidi agevolazioni ecc ecc?
molti dicono che nel passato la gente era più intelligente e sapeva risolvere meglio i problemi...
è verissimo. nell'antica repubblica di venezia, nel quotidiano, per trovar qualcosa da fare a quanti cazzeggiavano lo stato metteva a disposizione viaggi premio nel mediterraneo orientale:
si, come rematori forzati sulle navi da guerra.


MI PIACEREBBE CHIEDERE A QUANTI SBRAITANO DI DIRITTI VIOLATI ECC ECC ...
MA CHI SI è TROVATO IL PROPRIO NEGOZIO O LA PROPRIA AUTO, O LA PROPRIA CASA DEVASTATE, AVEVA DEI DIRITTI? O I DIRITTI LI HANNO SOLO I MANIFESTANTI??





curiosando su internet, a parte che su google non esiste una sola immagine della città distrutta, su youtube esistono una miriade di video in cui gli autonomi insultano i black block... bene, allora vorrei dire, come mai, visto che il buon carlo giuliani era un black block pure lui, dal giorno dopo il G8 tutti i "manifestanti non violenti" parlano di carlo giuliani come di uno di loro?
perchè non prendono le distanze?
che relazioni ci sono tra chi manifestava senza fare danni e chi cercava di ammazzare i carabinieri?








permalink | inviato da supermanu05 il 24/10/2007 alle 21:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (20) | Versione per la stampa
sfoglia     giugno